Loading...

L’approfondimento economico

Da 50 anni porta i turisti romagnoli in visita ai pozzi del petrolio. E quando era a rischio causa referendum trivelle ha subito proposto altre opportunità a bordo

La motonave Rossana: imprenditorialità e innovazione

Di Piero Cenerini

Prof. Piero Cenerini
Dottore commercialista
Docente di Economia aziendale
pierocenerini@outlook.it

Nella Riviera Romagnola possiedo una casa sul mare. Dal mio salottino e dalla spiaggia sono 50 anni che sento urlare da un altoparlante piazzato su una barca da diporto:
meravigliosa gita al largo mare con la motonave Rossana. Visita ai pozzi del petrolio, durante la navigazione sarà cucinato il pesce che verrà pescato e mangiato con sangiovese e acqua minerale. Al ritorno si balla con la musica di Casadei. Prezzo tutto compreso euro...

Questo è un bell'esempio di imprenditorialità, da studiare e da copiare. Come è possibile che i bagnanti, italiani e stranieri, già strabiliati dalle Maldive e dai Caraibi possano essere attratti da un pozzo del petrolio?

Forse è il sangiovese, forse la musica di Casadei, forse la frittura di sarde tanto consigliate dal medico curante. Forse dalla cordialità dell'equipaggio (il nonno fondatore dell'azienda, il figlio e il nipote).

Il vero stupore su questo esempio di imprenditorialità è l'età di questa azienda. 50 anni . Come è possibile! Più di una vota mi sono intrattenuto sulla età di una azienda. Più di una volta si è detto su questa rivista che la vita di una azienda non supera come media i cinque anni, che l'età di una azienda è un titolo di merito, che il valore di avviamento cresce con il numero degli anni in cui questa azienda ha vissuto in mezzo alle tempeste periodiche causate da crisi della economia.

Eppure è stato possibile. Ci sono andato anch'io: due volte. Una da solo magari per ridere, una volta con i miei figli.

Si è parlato nei primi mesi del 2016 sul referendum delle trivelle. Il risultato delle elezioni avrebbe potuto causare il naufragio della Motonave Rosanna! Ma l'imprenditore da tempo ha subodorato pericolo. Allora che ha fatto il nostro imprenditore?

Si è messo a organizzare cene di compleanno o altri anniversari in mare, “meravigliosa vista dei fuochi di artificio dal mare per ferragosto” e udite udite: “ai bambini verrà fornita una canna da pesca, avranno istruzioni sulle sulla tecnica di pesca”. Quest'ultima proposta è già stata ascoltata dai miei nipoti i quali mi hanno già fatto una richiesta per la prossima estate.

Sono anni che regalo ai miei nipotini una canna da pesca con il mulinello e li porto sul fiume senza avere mai preso un pesce.

Sono sicuro che sulla motonave Rossana i pesci si prendono perché è gestita da un imprenditore che non dorme, si rinnova e prende pesci.

Questa storia, che è una storia vera può' ben stare in una rivista diretta agli imprenditori perché si parla di una azienda, della sua lunga vita e della importanza di innovare nuove combinazioni per far fronte ai mutamenti del mercato. Si parla insomma di imprenditorialità. Buon mare alla Motonave Rossana !